“Federalismo realizzato”.

Il Ministro Cancellieri con alcuni membri della Giunta.
Il Ministro Cancellieri con alcuni membri della Giunta.
“Un esempio di federalismo realizzato e che funziona,una gran bella realta”.Cosi’ il ministro dell’interno Annamaria Cancellieri,al termine dell’incontro con il Governatore e la Giunta a proposito del Friuli Venezia Giulia.Un elogio gradito,ma non certo una novita per la nostra Regione,visto che il federalismo e’ sbocciato e applicato qui da noi,nel 1976,purtroppo in una circostanza tragica,il terremoto.E da qui,senza presunzione,possiamo dire e’ stato esportato.Positivo comunque l’incontro con il ministro.Confermata e rafforzata la collaborazione istituzionale che “da gia’ buoni frutti” e la volonta’ di “camminare assieme”.Elogiata poi la nostra Protezione civile,anch’essa nata ed esportata in occasione del sisma del Friuli,e anche il protocollo sicurezza con i risultati positivi ottenuti(sale operative integrate,e collaborazione corpi dello Stato e polizia comunale).Buoni risultati sembra stia dando anche lo sportello unico per l’immigrazione e l’immigrazione senza confini,accordo siglato con la Carinzia.Richiesto poi lo sblocco dei finanziamenti per la minoranza slovena e data la disponibilita’ a gestire con il nostro corpo forestale la foresta di Tarvisio,attualmente di competenza dello Stato.In precedenza il ministro Cancellieri aveva presenziato alla sottoscrizione con Ezit e Autorita’ portuale,dell’intesa anticorruzione e anti infiltrazioni di organizzazioni criminali negli appalti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *