Fai,da Gorizia a Cividale

Sull’onda del successo del grande evento al castello di Rubbia,il Fai di Gorizia torna in pista con nuove manifestazioni prima della pausa estiva. Si inizia martedì 13 maggio con una visita guidata a Cividale.Appuntamento alle 16.30 sul sagrato della Chiesa di San Martino. Il percorso vede il passaggio per i punti più belli della città, come la vista panoramica sul Ponte del Diavolo, e lungo il fiume ci si fermerà ad ammirare i luoghi più significativi. Alla fine della passeggiata è previsto un momento di ristoro in una trattoria locale. Le iscrizioni sono aperte a tutti e dovranno essere effettuate entro martedì 6 maggio nei punti Fai, libreria Antonini a Gorizia e libreria Rinascita a Monfalcone. Altro evento programmato per l’estate è il “Fai Golf Cup” a Grado. I circuiti di gare, diffuse su tutta la penisola, sono previsti per domenica 29 giugno. Hanno una finalità solidale, infatti i fondi che verranno raccolti saranno donati per sostenere importanti restauri. Quest’anno è stato scelto il progetto per l’Abbazia di Santa Maria di Cerrate a Lecce. Ultima data estiva sarà poi giovedì 17 luglio con il torneo “Un Burraco per l’arte sotto le stelle”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *