èStoria, primi appuntamenti

Dopo la mattinata con le scuole al teatro Verdi per la giornata della legalità, èStoria scalda i motori e propone per questa sera una prima proiezione al Kinemax di piazza Vittoria. Appuntamento alle 20.30 con “La lunga notte del ’43”, di Florestano Vancini, una storia ferrarese, di provincia, locale e nazionale allo stesso tempo, arrivata al cinema dopo la scrittura di Giorgio Bassani. Uno spartiacque della storia: per quella notte gli italiani ci dovevano e ci dovettero passare, un’intera generazione doveva scegliere da che parte stare. Introduce Andrea Mariani. Domani alle 18 nella sede della fondazione Carigo sarà inaugurata la mostra collettiva degli iscritti ai laboratori di grafica, pittura e acquerello dell’Università della terza età, mentre alle 20.30 di nuovo al Kinemax è in programma la proiezione di “Todo Modo”, di Elio Petri. Il festival della storia sarà inaugurato giovedì sera da Carla Fracci che interverrà al teatro Verdi alle 20.45.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *