Ecco Gorizia Inbici
Su due ruote dalla stazione a Piazza Vittoria

Gorizia in bike
Una delle postazioni di Gorizia Inbici.
Anche a Gorizia, dal 3 maggio, sarà attivo il servizio di condivisione della bicicletta, detto bike sharing. L’intento del Comune di Gorizia è quello di iniziare la città al concetto di mobilità sostenibile, riducendo il traffico veicolare e favorendo quello pedonale e ciclabile.
Inaugurate questa mattina, in occasione del 1011° compleanno della città, dall’Assessore all’Ambiente, Francesco Del Sordi, i parcheggi delle biciclette, chiamati inBici Point, già presenti in città sono cinque: Piazza Municipio, via Diaz, Piazza Vittoria, Viale Oriani e uno presso la stazione di Piazzale Martiri della Libertà, per un totale di 35 biciclette e 54 posti di sosta.
Francesco Del Sordi
L'assessore Del Sordi ci mostra come utilizzare Gorizia Inbici
Per utilizzare il servizio, è necessario compilare questo modulo di iscrizione e consegnarlo all’Ufficio Bike Sharing presso il Municipio 2, in via Garibaldi 7. Al momento dell’iscrizione verrà consegnata una Card o, in alternativa, il servizio potrà essere “caricato” sulla tessera sanitaria Regionale.

  1. Munirsi di tessera sanitaria o della card Gorizia Inbici
  2. Avvicinare la tessera alla colonnina presente affianco ogni bicicletta
  3. Attendere la luce verde sulla colonnina e rimuovere la bicicletta dal parcheggio
  4. Siete pronti per la pedalata

Per riposizionare la bicicletta, si procede avvicinando la tessera alla colonnina e riagganciando, a luce verde accesa, la bici al suo parcheggio. Una luce arancione indicherà l’esito positivo della restituzione della bicicletta. Il sistema, testato in mattinata da alcuni passanti, sembra essere molto semplice e per niente faticoso.
Sulla tessera sanitaria o sulla card Gorizia Inbici sarà inoltre necessario precaricare gli importi necessari per la pedalata. La prima mezz’ora è gratuita, la seconda costerà 25 centesimi. A seguire 1 euro per la terza mezzora e 2 per la quarta. Si potrà tenere la bicicletta fino ad un massimo di tre ore al giorno per un costo fisso di 4 euro. A questo, bisogna sommare la cauzione di 10 euro da versare all’Ufficio Cassa Economato del Comune di Gorizia per poter utilizzare le biciclette del circuito Inbici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *