Droga, maxi sequestro

Non sono riusciti a farla franca quattro cittadini inglesi che di ritorno da un festival reggae svoltosi in Croazia in piena notte stavano attraversando l’Isontino per dirigersi in Sardegna in vista di un’altra manifestazione similare. Sono stati infatti fermati dalle Fiamme gialle della compagnia di Gorizia che di fronte a un certo nervosismo manifestato dal quartetto ha effettuato un attento controllo alla loro autovettura anche con l’ausilio di un’unità cinofila. Grande la sorpresa: occultato in varie parti un rilevante e variegato quantitativo di sostanze stupefacenti immediatamente sequestrate. Eccole: 25 grammi di hashish, 11 di marijuana, 15 di ecstasy in 40 pastiglie, 6 di cocaina, 3 di codeina (oppiaceo derivante dalla morfina), nonché 10 pezzi di Lsd in francobolli. “La quantità e la tipologia delle sostanze stupefacenti sequestrate -si legge in un comunicato della Finanza- hanno fatto ipotizzare che i quattro soggetti avessero pianificato lo spaccio di quanto illecitamente detenuto. Di conseguenza sono stati tutti denunciati alla Procura di Gorizia per traffico di droga. L’ennesima brillante operazione non fa che confermare come l’Isontino sia il crocevia di trasporti illeciti. E il Governo continua a tagliare la presenza delle forze dell’ordine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *