Dramma della solitudine

Scoperta drammatica in via Canova, la strada che costeggia il parco della Rimembranza. I vigili del fuoco hanno fatto irruzione nell’appartamento di un residente di cui da una decina di giorni i vicini non avevano notizie, e che per questo motivo hanno lanciato l’allarme chiedendo l’intervento dei sanitari del 118, che a loro volta, intervenuti sul posto ma senza ricevere alcuna risposta dall’interno dell’abitazione, hanno mobilitato i vigili del fuoco. Entrati nell’appartamento, i vigili hanno rinvenuto il corpo privo di vita dell’uomo, di cui non sono state fornite le generalità. Secondo le primissime ricostruzioni il decesso sarebbe attribuibile a cause naturali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *