Dog trekking con Ararad

Meritate "coccole" per i cani di Ararad.
Meritate "coccole" per i cani di Ararad.
Tutto sui cani da slitta. Come accudirli, come addestrarli e come pilotarli in gara. Ecco in poche parole tutto ciò che è stato lo splendido incontro con Ararad Khatchikian, protagonista di un paio d’ore di dimostrazione in Parco Coronini.
Tante le persone accorse a provare il dog trekking, soprattutto genitori e bambini con ancora negli occhi il cartone animato di Balto. Una particolare tecnica escursionistica o di allenamento che prevede l’ancoraggio attraverso una cintura del cane all’uomo, che dovrà guidare a voce il cane nel percorso con comandi decisi per farlo partire, svoltare o fermarsi.
Gli husky di Ararad hanno ovviamente attirato anche le carezze e le “coccole” del pubblico, per una mattinata che ha concluso la due giorni goriziana del musher armeno cresciuto nella nostra città, dove tanti lo ricordano e proprio in questi giorni hanno potuto riabbracciarlo.

Clicca su un’immagine per ingrandirla. Muoviti tra le immagini con le frecce della tastiera.
[Not a valid template]

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *