Distributori automatici, primato italiano

L’Italia produce ed ha “in casa” il maggior numero di distributori automatici in funzione. Questo il risultato di uno studio realizzato da Accenture per Confida, l’associazione italiana distribuzione automatica, che ha messo in luce come il mercato dei prodotti alimentari venduti attraverso le macchinette genera circa 3,4 miliardi di euro. L’Italia in questo studio si piazza due volte al primo posto, in quanto rappresenta il paese con il maggior numero di macchine installate, 800 mila, seguito da Francia, Germania ed Inghilterra. Un primato che nasce da un altro primato del nostro paese che infatti è il principale produttore europeo di macchine da vending, un segmento del mercato della meccanica italiana esportato in tutta Europa e anche a livello mondiale. Ma quali sono i prodotti più consumati ai distributori automatici? Il primato di prodotto più venduto spetta al caffè, seguito dalle bevande fredde tra le quali si può notare una crescita dei succhi di frutta. Tra gli altri prodotti, c’è una crescita degli snack sia salati sia dolci ma anche quelli a base di cioccolato. Il mercato dei prodotti però si sta allargando infatti sono in crescita anche i prodotti freschi, in particolare panini e pasti pronti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *