Dall’Orlando a Baglioni

Serata speciale al teatro Verdi di Gorizia. Alle 20, infatti, il sipario goriziano si alzerà in anteprima assoluta sull’ “Orlando Paladino”, portato in esclusiva regionale dal Forum culturale Alpe Adria e dal Piccolo festival Fvg. L’opera in tre atti di Joseph Haydn si basa sul capolavoro di Ariosto, l’ “Orlando furioso”, soffermandosi sulle gesta di Orlando nella storia d’amore non corrisposto per Angelica. Le musiche sono affidate alla Purpur orchestra, composta da giovani strumentisti di tutto il mondo che, dopo l’anteprima goriziana, sono pronti a far sbarcare l’Orlando anche in Austria. In quel di Pordenone invece scalpitano le tante fan di Claudio Baglioni, che stasera porterà al PalaForum il suo tour “Con voi”. Sul palco, un cantiere vero e proprio, con tanto di impalcature, a simboleggiare una carriera perennemente work in progress tra i successi di oggi e quelli intramontabili di ieri, da “Noi no” a “Questo piccolo grande amore”, da “Mille giorni di te e di me” a “Strada facendo”. Serata in musica anche al teatro Bobbio di Trieste, dove arriva invece Enrico Ruggeri con il suo “Frankenstein 2.0”, uno spettacolo unico che fonde la poesia del celebre romanzo di Mary Shelley ai social network attraverso i quali il pubblico potrà interagire in diretta con il palco, dando vita una scaletta diversa ogni sera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *