Dal web…in città

Ricordare il passato della propria città attraverso vecchie fotografie, ricordi e aneddoti personali. Una moda esplosa qualche mese fa e arrivata anche nella nostra città grazie alla pagina Facebook “Sei di Gorizia se…”, che invita appunto tutti i suoi utenti a condividere le memorie della Gorizia passata, ricordi comuni di una intera generazione scanditi a ritmo di gite in riva all’Isonzo, partite di pallacanestro, un tessuto commerciale e industriale che vivevano i loro giorni migliori. Per non dire una intera città. Immagini che di giorno in giorno hanno contribuito a costituire un vero e proprio baule dei ricordi, un archivio fatto di luoghi, personaggi, storie che rischiavano di essere dimenticate. Insomma, il lato bello della tecnologia, capace di mettere in contatto persone che altrimenti, chi lo sa, non si sarebbero mai conosciute. E ora avranno anche l’occasione di potersi conoscere dal vivo, grazie al “raduno” di domani, sabato 12 aprile, alle 18 nell’ex negozio Larise di Corso Verdi, anch’esso protagonista dei ricordi goriziani, dove questi prenderanno “vita”, con fotografie d’epoca appese in sala e grazie agli omaggi da parte dei campioni dello sport goriziano. Tra gli argomenti prediletti dei tanti “internauti” che contribuiscono a far riaffiorare il passato della nostra città. Festa tutta giovane, invece, in Piazza Vittoria dove sbarca la quinta edizione di “Rap’n’Go”, che tra la piazza e l’antro di Galleria Bombi darà sfogo a rapper, ballerini hip hop e giovani graffitari, che realizzeranno le loro opere su dei pannelli appositamente installati. La festa inizierà alle 15 e si concluderà in serata con il concerto dei rapper friulani “Carnicats”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *