Costiera,via libera

È stata finalmente riaperta la strada Costiera di Trieste. Gli operai sono stati impegnati fino a ieri sera per la realizzazione della segnaletica orizzontale, che ha creato due corsie da circa tre metri ciascuna così da consentire la riapertura in entrambi i sensi di marcia non solo alle auto ma anche ai pullman, mentre il transito lungo la Costiera sarà ancora vietato a camion e tir. La strada, lo ricordiamo, è stata chiusa in seguito alla frana di alcuni alberi, sassi e terra sulla carreggiata nella notte di lunedì scorso. La causa, almeno secondo l’ipotesi più accreditata, sarebbe da attribuire alla pioggia di Pasqua e Pasquetta, che avrebbe ulteriormente lacerato una parte del costone roccioso, provocandone lo smottamento. E l’intervento più faticoso, per i Vigili del fuoco e il personale di Fvgstrade, è stato proprio lo sgombero della sede stradale oltre alla pulizia dal fango e la messa in sicurezza del costone, attualmente ricoperto da teloni per evitare che nuove piogge possano ulteriormente aggravare la ferita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *