Cos’è il Mncl?

di Ettore Guido Basiglio Ribaudo
Coordinatore Regionale del Movimento Nazionale Cristiano Liberale


Siamo un movimento nuovo, nato nel novembre del 2010 e non legato a figure politiche stantie e già conosciute e corrotte. Stiamo creando la nostra dirigenza tra la gente comune, con gente che non è né ricca né altolocata, né legata ad associazionismi elitari.
Per vent’anni molti di noi hanno dato fiducia al Partito del Grande Imprenditore, molti altri hanno dato fiducia al Partito del Potente Nord. Entrambi però non sono riusciti o non hanno in verità voluto cambiare la Nazione, il primo perché legato a logiche imprenditoriali con fini personali da soddisfare ed il secondo perché legato a logiche territoriali miopi con lo scopo di realizzare il disegno improbabile del loro Leader. Oggi, l’attuale politica ha dato fiducia al Governo dei Professori che applica formule teoriche da libro stampato, ma che non hanno la reale percezione di cosa significhi vivere al di sotto della soglia della decenza umana, composto infatti da personaggi tutti altolocati e legati a doppio filo con un sistema internazionale in cui il minimo comun denominatore è chiamato Finanza.

Il Presidente nazionale del Mncl, Angelo Sciascia.
Noi non promettiamo mari e Monti o Tremonti, ma siamo determinati nel far ritrovare la dignità alle Famiglie italiane, consapevoli delle enormi difficoltà che ognuno di noi vive quotidianamente per arrivare a fine mese.
Noi certamente non siamo l’unica soluzione ai problemi dei cittadini, ma sappiamo che, se agli italiani piacerà il nostro modo di lavorare, saremo sempre al loro fianco, finché non avremo risolto i problemi che affliggono il Nostro Paese, cominciando dal basso, a Cormons e Gorizia.
La differenza che ci contraddistingue rispetto a tutti gli altri Partiti che già conoscete è che noi non vogliamo tra le nostre fila nessuna persona che sia già stata in politica e che possa già avere l’animo predisposto alla corruzione morale, ma cerchiamo solo chi ha la mente libera da pregiudizi e che realmente voglia prodigarsi per il nostro Paese, senza elogi e senza nemmeno sottomissioni di sorta a poteri forti.
Mentre nei vari salotti, politici e tecnici si stanno scannando, accusandosi a vicenda e denigrando il lavoro dell’uno e dell’altro, in alcune regioni Italiane sta nascendo un nuovo spirito rinnovatore che non ha confini ideologici, sia di destra che di sinistra, dove i valori di Onestà, Libertà, Solidarietà si fanno forti nei cuori dei loro promotori, giovani promesse della politica, che non hanno intenzione di farsi coinvolgere in sterili bagarre ed in critiche inutili.
La politica e i Cittadini, devono ritrovare la propria dignità che questa classe politica, corrotta e appartenente al Geronto Club, troppe volte ci ha negato e sentirsi veramente rappresentata nelle Aule Parlamentari. Noi siamo l’Mncl.
Siamo giovani e vogliamo dare il meglio per il nostro futuro, senza scendere in compromessi.
Nel 2011 ci saranno le Elezioni Comunali a Cormons e Gorizia, se volete candidarVi e avete la voglia di cominciare a far cambiare questo nostro Paese e le competenze in determinati settori, noi siamo disponibili a candidarVi; in questo momento a Cormons stiamo preparando una Lista, uniamoci.
Non chiediamoci cosa possa fare l’Italia per te ma, cosa possiamo fare noi per essa!
I WANT YOU!

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Le opinioni dei lettori su "Cos’è il Mncl?"

  1. Non sapevo che già nel 2011 ci sarebbero state elezioni comunali a Gorizia…. si vede che c’è veramente voglia di cambiamento……

    P.S:
    Queste si che sono notizie….!!!!! ;-)))

  2. Conte Max, hai ragione, è il 2012; ciò non toglie che noi siamo Vs. disposizione su ogni argomento che vorreste trattare o ad ascoltare i Vs. suggerimenti.
    Auspico che vogliate, il cambiamento, come lo vorrei io, ma se non ci aiutiamo tra di noi, chi ci toglie le castagne dal fuoco; questi politici di Gorizia?
    Vi auguro un Buon Natale ed un felice Anno Nuovo.
    Ettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *