Corno, collaudo ed evacuazioni

Fine settimana di collaudi per l’invaso dello sbarramento sul Corno. Grazie al previsto arrivo della pioggia, le paratoie saranno chiuse da questa mattina fino a sabato. In stato di allerta per inondazioni in caso di cedimento i comuni di Corno di Rosazzo, San Giovanni al Natisone e Chiopris-Viscone. Disposta invece l’evacuazione delle persone e divieto di transito di tutti i veicoli nei comuni di Corno di Rosazzo e Cividale, nella zona a monte dello sbarramento. Sbarramento che si sviluppa lungo 200 metri e ne misura in altezza dieci. In questa fase di collaudo sarà riempito fino allo sfioro dei sette metri, per un accumulo equivalente di circa 400 mila metri cubi di acqua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *