Continua il successo

Gusti di frontiera non accenna a rallentare, e mira diritto verso il record assoluto di visitatori. Anche nella serata di venerdì, dopo gli ottimi numeri del giorno prima, Gorizia ha accolto nelle sue vie decine di migliaia di persone. Vie e piazze intasate, stand presi d’assalto, soprattutto nei borghi che già giovedì avevano suscitato maggiore curiosità.
Grande successo ancora per il Borgo Latino di Piazza Municipio, forse il Re di quest’anno. Tanta gente anche dagli austriaci di Piazza Battisti e in via Roma, a metà tra i sapori balcanici e quelli tedeschi. In molti hanno anche optato per il pesce nel Borgo dell’Alto Adriatico. Ma la vera novità dell’anno sono l’impressionante numero di concerti e spettacoli, non tutti ufficialmente collegati alla manifestazione, che stanno raccogliendo un sempre maggiore numero di persone in via Diaz, dove si trova lo stand del Punto Giovani, e in via Boccaccio, dove trova posto il super-palco di Band Live.

Clicca su un’immagine per ingrandirla. Muoviti tra le immagini con le frecce della tastiera.
[Not a valid template]

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *