Consiglio, presidenza contesa

Rodolfo Ziberna farà il suo giuramento lunedì prossimo, 10 luglio. Fissata la data per la seduta di insediamento del nuovo consiglio comunale, che oltre al giuramento del sindaco prevede la lettura delle linee programmatiche. Ma intanto si è aperta la partita che porterà all’elezione del nuovo presidente dell’aula. Claudio Tomani, Giuseppe Ciotta e Dario Stasi i nomi che al momento sembrano contendersi l’incarico. A margine del varo della giunta, Ziberna ha indicato il nome del leghista come quello su cui punterà la maggioranza. Ma la conta dei voti potrebbe rendere l’elezione del commerciante più complessa del previsto. In tal caso, il consigliere comunale del Popolo di Gorizia, che nel frattempo ha rinunciato alla delega allo sport, avrebbe già dato la propria disponibilità alla candidatura. Su di lui potrebbero convergere anche alcuni voti dai banchi dell’opposizione. Secondo quanto previsto dallo statuto comunale, l’elezione del presidente del consiglio non si svolgerà nella seduta di insediamento, in programma come detto il prossimo 10 luglio, ma nella prima seduta successiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *