Confcommercio, Madriz fino al 2022

Confcommercio ha scelto. Sarà ancora il commerciante goriziano Gianluca Madriz a guidare il sodalizio per i prossimi cinque anni. La decisione è arrivata ieri dopo l’insediamento della nuova giunta esecutiva di Confcommercio per la provincia di Gorizia, composta da Josko Sirk (Albergatori), Piero Aita (Pubblici Esercizi), Alberto Boemo (Ristoratori), Luis Fumolo (Grado) per il turismo, Giovanni Brumat (alimentaristi), Massimo Chiussi (edicole e monopoli), Antonella Pacorig (moda), Maurizio Macuzzi (articoli tecnici), Michela Nobile (casa), Giorgio Pellizzon (veicoli) per il commercio, Fabio Faragona (agenzie immobiliari) e Giorgio Lorenzoni (servizi e professioni) per i servizi, oltre allo stesso Madriz. «Negli ultimi cinque anni ho lavorato duramente, con la squadra di giunta e con la struttura tecnica, per mettere in sicurezza una situazione economica critica» il primo commento del presidente a margine della conferma, «e non poteva essere diversamente visto che il nostro stato di salute come associazione non può non rispondere allo scenario esterno. Abbiamo raccolto frutti importanti, riportando in equilibrio il bilancio. E speriamo sia di buon auspicio anche per la situazione economica del territorio, che registra una timida ripresa. Adesso che siamo in sicurezza, possiamo dedicare ancora più energie ad un rilancio. Per questo ho fortemente incoraggiato un rinnovamento tra i nostri eletti: imprenditori più giovani, per età anagrafica e anzianità associativa, significa una freschezza e una sintonia con nuove dinamiche imprenditoriali che saranno spero la cifra del nostro nuovo mandato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *