Comune e tribunale, 25 Lsu

Nuovi posti, grazie ai fondi regionali, per i lavori socialmente utili. Saranno attivate a breve, infatti, venticinque nuove posizioni lavorative, per contratti da 52 settimane, tra il comune di Gorizia, il tribunale e la sede goriziana della Procura della Repubblica, riservate a persone svantaggiate. Ogni contratto prevederà dalle 20 alle 36 ore settimanali. Lo stanziamento regionale coprirà il 100 percento dell’intervento, pari a oltre 200 mila euro. Il compito di individuare i soggetti che potranno sottoscrivere il contratto, senza la necessità di depennarsi dalle liste di mobilità, toccherà al centro per l’impiego attraverso dei bandi appositi. Le persone selezionate si occuperanno di manutenzione del patrimonio immobiliare e delle aree verdi, pulizie, attività amministrative e di vari servizi a contatto con il pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *