Castello,borgo a nuovo.

I lavori di rifacimento dell’area pricipale del Borgo castello sono appena iniziati. Gli intereventi che riguarderanno, oltre al rifacimento della pavimentazione del Piazzale Seghizzi, anche tutte le strade interne, i marciapiedi, l’illuminazione e le aree verdi del borgo. Un restiling completo della parte più antica della città, con la volontà di farla diventare un unicum . Cosi il sindaco Romoli dopo il sopralluogo al cantiere. “Stiamo aggiungendo un altro tassello nel programma di recupero del centro storico cittadino-ha aggiunto- operazione indispensabile per far si che Gorizia possa rafforzare la sua dimensione turistica ed in quest’ottica il Borgo Castello diventa fondamentale”.
L’obiettivo dell’ammistrazione comunale è pertanto quello di completare i lavori di riqualifcicazione urbana e conseguentemente incentivare le nuove realtà economiche. “Il recupero e la valorizzazione di alcune strutture del “maniero”, come il Bastione fiorito – rimarca il primo cittadino di Gorizia – ed una possibile incentivazione di servizi di carattere turistico, sia in termini di ristorazione che di commercio, è volta ad accrescere l’appeal del nostro monumento simbolo e, quindi, ad attirare ulteriori visitatori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *