Castello e palazzi, domenica per turisti

Il bel tempo che ha baciato le prime tre giornate di Gusti di frontiera si è preso una pausa. Ma le soluzioni per chi è diretto verso la nostra città non mancano, anche con l’ombrello in mano. Anche oggi infatti si potrà visitare gratuitamente il castello, dove fino alle 20 andrà in scena “Gusti delle antiche frontiere”, con menù storici tratti da ricettari delle aree italiana e germanica del 14esimo e 15esimo secolo, accompagnati nel pomeriggio da spettacoli musicali, di armeggio e danza. Alle 16 sarà proposta anche una visita guidata alla cucina tradizionale settecentesca di Casa Formentini, solitamente chiusa, con la possibilità di proseguire la visita nei musei di Borgo Castello. Ingresso ridotto a tre euro a palazzo Coronini, per ammirare la mostra multimediale “Donne allo specchio”. Alla Fondazione Carigo sarà visitabile la mostra “Gorizia magica. Libri e giocattoli per ragazzi”, come di consueto con ingresso gratuito, fino alle 14 e nel pomeriggio dalle 15 alle 19, con visite guidate alle 17. Alle 15 e alle 17 visite guidate alla sinagoga di via Ascoli, mentre a palazzo Degrazia, in via Oberdan, oltre alla mostra personale di pittura dell’artista Ismail Swati, sono in programma alle 16 due concerti moderno/jazz.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *