Casa Moderna, chiusura col botto

Quando alla fine del secondo e ultimo weekend di fiera mancano ormai una manciata di ore, si profila un nuovo successo per Casa Moderna. Il più grande salone dedicato alla casa e all’arredamento quest’anno ha richiamato alla fiera di Udine ben 500 espositori che all’interno dei propri stand espongono e illustrano prodotti e soluzioni di tendenza, capaci di soddisfare non solo i gusti e i desideri dei visitatori, ma anche le esigenze più concrete e oggettive come spazio, funzionalità e capacità di spesa, risparmio energetico. Anche se da sempre il cuore dell’offerta espositiva di Casa Moderna è il settore arredo-design, con una spiccata componente estetica e di cura del dettaglio che attrae inevitabilmente i visitatori, non meno affollati sono gli stand che presentano la parte tecnica dell’abitazione, forse meno suggestiva, ma base imprescindibile di ogni abitazione e quindi ampio spazio a materiali e tecniche costruttive, serramenti e pavimentazioni, rivestimenti e impiantistica. Stand aperti fino alle 21.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *