Caro trasporti

Resi noti i dati sulle variazioni dei prezzi del paniere Istat per la città Gorizia.
Degli oltre 800 prodotti sotto la costante lente dell’istituto, i generi alimentari non hanno registrato variazioni significative salvo i prodotto ortofrutticoli, soggetti alla stagionalità e quindi a oscillazioni di prezzo fisiologiche in merito alle disponibilità. Nota dolente i trasporti, che subiscono nell’ultimo trimestre i rincari maggiori, causa i costanti aumenti dei carburanti e dei nuovi balzelli che gravano sui trasporti di massa. Si registrano forti aumenti sul trasporto marittimo ed i voli nazionali con un rialzo di oltre il 25% dei prezzi. Significativi anche gli aumenti di tutto il settore turistico. I pacchetti vacanze aumentano dal 7 al 16% e, di oltre il 10% aumentano anche le tariffe di soggiorno per gli agriturismo e campeggi, questi ultimi meta preferenziale delle vacanze low-cost.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *