Caprioli in castello

Una mamma con tre cuccioli. Anche loro di diritto simpatiche “mascotte” del colle del castello di Gorizia. E adottate ormai dall’affetto dei goriziani. A immortalare la scena il fotoamatore Alvio Massari, che regala anche una sua testimonianza. «Ogni mattina, la mamma con tre cuccioli mi tengono compagnia mentre gioco con il mio cane, su in castello». La presenza dei caprioli sul colle del castello non è certo una novità, e le loro scorribande sono molto frequenti. Gli ultimi due casi che salirono agli onori delle cronache si verificarono nel dicembre dello scorso anno alle spalle dei negozi di via Rastello e in aprile in corso Verdi. In quell’occasione, un giovane capriolo riuscì a scendere fino ad avvicinarsi ai negozi, ferendosi purtroppo all’interno di una vetrina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *