Capossela e la “Commedia”: gli eventi del 19 luglio

Vinicio Capossela.
Vinicio Capossela.
Toccherà a Vinicio Capossela aprire il triplo appuntamento con il “No Borders Music Festival” a Tarvisio. Alle 21 in Piazza Unità, Capossela porterà sul palco il tour di presentazione del nuovo album, “La Cupa”, composto tra Italia e Grecia, in cui l’artista si è abbandonato alla musica rebetiko, la più popolare in Grecia. Il Festival di Tarvisio si preparerà poi ad accogliere, domani e dopodomani, Kasabian e Paolo Nutini.
Anche Grado scalda i motori per l’atteso concerto di Al Jarreau, alla Diga Nazario Sauro alle 21.30, per la rassegna “Grado Festival Ospiti d’Autore”, che ha già visto e sentito l’esibizione di Morrissey. Al Jarreau, amato dalla critica, è fin’ora l’unico cantante ad aver vinto 3 premi Grammy in 3 diverse categorie. Nel suo caso, jazz, pop e R&B.
La “Divina Commedia” è invece la grande protagonista del programma odierno di Mittlfest. Al Teatro Verdi di Pordenone alle 19, l’epico viaggio dantesco sarà messo in scena dal lituano Eimuntas Nekrosius. Il copione sarà recitato il lingua lituana con sottotitoli in italiano. Alle 18 inizia con l’Oriente l’excursus tra la musica sacra attraverso le religioni (Chiesa di San Francesco), mentre alle 22 va in scena Der Golem, per la regia di Paul Wegener (Castello Canussio).
A Gorizia, invece, si apre a Palazzo Attems il ciclo di 4 concerti di Musica Cortese. Alle 21, per la serata “Il giardino dei Pensieri”, le esibizioni dal vivo di Erdas e Accurso.
La Basilica Santa Eufemia di Grado ospita invece il coro Natissa di Aquileia (alle 21), mentre a Lignano proseguono gli “Incontri con il vino e con l’autore”. Lo scrittore Arrigo Cipriani presenterà alle 18.30, presso il Tenda Bar, il libro “Non vorrei far male a nessuno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *