Cagnolino ritrovato

Una storia a lieto fine. Dopo giorni di ricerche, è stato finalmente ritrovato il cagnolino smarrito a Gorizia. La bestiola, di razza maltese, si era persa lo scorso 19 agosto nelle vicinanze della Casa Rossa, a pochi metri dal confine con la Slovenia. E proprio da oltre confine si sono susseguite nei giorni scorsi le segnalazioni di numerosi avvistamenti, sia da Nova Gorica che da Salcano e San Pietro, ma anche dal monte Panovec. Le ricerche, fittissime ma risultate per giorni vane, avevano convinto i proprietari del maltesino a stabilire anche una ricompensa di 500 euro a chi lo avesse riportato a casa. Il cagnolino è stato ritrovato ieri nell’area verde del parco Basaglia, difronte all’ex ospedale civile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *