Bocchino: «Ora nasca la Terza Repubblica»

Italo Bocchino
Italo Bocchino.
«Queste amministrative saranno il cambiamento tra la Seconda e la Terza Repubblica: è la storia del nostro Paese che ce lo insegna». A pensarlo è Italo Bocchino, vicepresidente di Futuro e Libertà, intervenuto oggi, presso l’Hotel Palace di Gorizia, davanti ai candidati “futuristi” alle prossime elezioni comunali e all’onorevole Roberto Menia, coordinatore nazionale diFli.
La presenza di Bocchino si inserisce nel vortice di nomi illustri invitati a Gorizia in vista del voto del 6 e 7 maggio. Nei prossimi giorni, seguiranno al vice di Gianfranco Fini il leader di Sel, Nichi Vendola (Piazza Sant’Antonio, sabato ore 11), il presidente dei Senatori del Pdl, Maurizio Gasparri (Entourage, 1 maggio ore 11) e la vicepresidente della Camera dei Deputati, Rosy Bindi (2 maggio).

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Le opinioni dei lettori su "Bocchino: «Ora nasca la Terza Repubblica»"

  1. L’onorevole Roberto Menia è il Coordinatore Nazionale di Futuro e Libertà. Coordinatore regionale è, invece, Paolo Ciani.
    Per precisione…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *