Basket spettacolo

Due ore di show davanti ai quasi tremila del Palabigot. È stato un primo maggio del tutto particolare quello che i tanti appassionati del basket della nostra città e non solo hanno trascorso ieri in compagnia dei funamboli del basket più famosi al mondo, gli Harlem Globetrotters. Dall’istrione Moose alla simpatia di Stretch e Firefly, passando per le acrobazie più pazze di Flip, compreso il balletto in piedi sul canestro, e di Hot shot. Un quintetto di tutto rispetto che prosegue la quasi centenaria tradizione dei “giramondo” di Harlem, all’insegna dello spettacolo e del fair play. E sugli spalti, il pubblico delle grandi occasioni, vicino a riempire la capienza massima concessa per l’evento, tremila posti. Uno show che ha divertito grandi e piccoli, protagonisti come sempre in alcuni sketch sul campo assieme ai funamboli a stelle e strisce, che dopo l’unica tappa del Nord Est, ora proseguono il loro eterno tour mondiale verso Varese, Cantù e Vigevano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Clicca su un’immagine per ingrandirla. Muoviti tra le immagini con le frecce della tastiera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *