Avvocato goriziano in manette

Era stato radiato, ma ha continuato a praticare la professione. È finito in manette un avvocato goriziano che negli ultimi tre anni, dopo la radiazione, ha frequentato sotto falso nome le aule dei tribunali per difendere i propri clienti. L’anziano avvocato esercitava a Genova ed è stato accusato di truffa per essersi fatto pagare dai clienti, ignari del raggiro. L’accusa è anche quella di servizio abusivo della professione e falsa attestazione a pubblico ufficiale per avere sottoposto atti formali ai giudici del tribunale. Il legale, radiato nel 2007 e pizzicato nel 2010, è stato ora condannato a 4 anni e un mese di detenzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *