Ascensore, ci siamo

Si appresta a ripartire la fase progettuale per completare l’ultimo tratto della risalita al castello. Domani è attesa l’apertura delle buste contenenti le offerte economiche presentate dai quattro soggetti che si contendono il progetto. Il vincitore avrà a disposizione 30 giorni per realizzarlo. Si tratta dell’ultimo passaggio prima di poter riassegnare i lavori e assistere alla riapertura del cantiere, ormai in avanzato ed evidente stato di degrado. «L’ascensore si farà» taglia corto il sindaco Romoli, «anche se in molti in questi anni hanno continuato a illudersi che l’impianto non sarebbe stato completato. La riapertura del cantiere sarà uno dei primi impegni del nuovo sindaco di Gorizia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *