Ardita in semifinale
Vittoria su Tarcento 62-72

Come sabato scorso, ancora dieci punti a separare l’Ardita Gorizia dal Basket Tarcento. E stavolta sono decisivi per la qualificazione alle semifinali dei playoff, dove l’Ardita incontrerà la vincente tra il Bor e la Pallacanestro Tolmezzo.
La serata di ieri è cominciata con il piede giusto, è proprio il caso di dirlo, per l’Ardita. Marcetic (vittima di una “scavigliata” in gara1) ha superato il test nel pre-gara ed ha così potuto gestire la regia dell’attacco biancoblù. Ed è proprio il play sloveno a mandare su tutte le furie giocatori e tifosi del Tarcento. È il primo quarto di gioco e un contatto fortuito tra lui e Gabrici, con Marcetic che sigilla il contropiede e Gabrici che cade a terra coprendosi il volto, dà il via ad una lunga serie di falli tecnici ed espulsioni (ben tre a fine gara).
Nonostante il clima non del tutto tranquillo, i goriziani sono stati capaci di mantenere i nervi saldi e condurre la partita che avevano preparato. Luppino all’esterno, Basile in area e Petrovic dalla lunetta (15 su 18 per lui) hanno fatto il resto. Fino al riposo.
Nel terzo periodo si ripropone il Tarcento, con tre “bombe” consecutive di Antena. Partita riaperta sul 46-50. Ma il controllo della partita resta in mano a Gorizia. Prima Delpin (con i primi punti della sua partita) e poi Musulin, che realizza 3 liberi per un’ingenuità di Bellina ad 1 secondo dalla terza sirena, richiudono la partita.
Il quarto periodo, come spesso accade per l’Ardita, è una pura formalità. Da segnalare l’ultima espulsione della gara, toccata a Gozzi (Tarcento).
All’Ardita ora non resta che attendere l’esito di gara2 tra il Bor Radenska e la Pallacanestro Tolmezzo, in programma questa sera. In semifinale, i goriziani continueranno a godere del vantaggio del fattore campo in gara3.

VENUTI TARCENTO – GIANESINI ARDITA 62-72 (16-20, 32-42; 46-57)

VENUTI TARCENTO Zucchiatti 3, Mecchia 5, Clemente 2, Gozzi 16, Antena 12, Pappalardo 6, Gabrici, Martinelli, Bellina 13, Cruz 4, Tomic 1. Coach L.Bettarini

GIANESINI ARDITA Basile 2, Musulin 11, Gazzetta 1, Pais 4, Luppino 16, Leban, Marcetic 6, Delpin 2, Gandolfi 4, Zuliani 6, Petrovic 20, M.Gianesini ne. Coach G.D’Amelio

Arbitri Cociani e Vatta di Trieste

Tiri liberi Venuti Tarcento 15/21 Gianesini Ardita 39/49
Usciti per 5 falli Cruz e Tomic
Espulsi Martinelli, Bettarini e Gozzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *