Addio all’estate?

Molti siti e previsori meteo sembrano essere d’accordo sul fatto che l’estate 2017 stia finendo proprio in concomitanza con quel primo settembre che coincide con l’inizio dell’autunno meteorologico. Per ora, comunque, è certo che il ciclone Poppea sta cacciando l’anticiclone Polifemo, portandosi dietro un primo e deciso peggioramento del tempo con temporali forti, grandinate, piogge abbondanti e temperature massime e minime in picchiata, anche di 10-12 gradi in meno: le prime scenderanno da 32 a 22 circa, mentre le seconde si attesteranno attorno ai 10-12. Di colpo piomberemo in giornate tipicamente autunnali. Le prime avvisaglie del maltempo già dal pomeriggio-sera di oggi, con il peggio tra domani e domenica. Anche se siamo ancora lontani, questa dovrebbe essere la prima ondata di maltempo di settembre cui ne seguiranno almeno altre due. Ecco perchè si parla di brusco break all’estate. Ma vediamo nel dettaglio cosa accadrà da noi secondo l’Osmer-Arpa. Oggi per buona parte della giornata ancora sole e caldo, poi dal pomeriggio-sera-notte il peggioramento con temporali sparsi anche forti. Domani in tutto il Fvg, temporali con piogge abbondanti su pianura e costa, intense in montagna. Le temperature subiranno un primo significativo calo con le massime che da 32 gradi e oltre passeranno a 23-26, e le minime a 16-18. Sabato saranno ancora in lieve calo, mentre proseguiranno i temporali, più frequenti e forti probabilmente dal pomeriggio. Domenica colonnina del mercurio in ulteriore calo (massime tra 18 e 22 gradi e minime tra 12 e 15) e temporali in genere moderati. Soffierà vento sostenuto e fresco da nord est.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *