A4, mezzi pesanti in colonna

Traffico intensissimo e code a tratti sulla A4. Prevedibile, dopo il divieto di transito ai mezzi pesanti imposto in Slovenia fino a ieri per la doppia giornata della festa dei lavoratori. E proprio la presenza dei mezzi pesanti sta causando i maggiori disagi, con lunghe colonne di autoarticolati, tir e bisarche ripartite in massa all’alba di oggi. Un evento che si era verificato anche la scorsa settimana, ma con effetti peggiori rispetto a oggi a causa di una serie di incidenti che avevano congestionato ulteriormente la circolazione. Oggi l’unico sinistro è accaduto in prossimità del nodo di Palmanova, al nodo fra A23 e A4. Due i veicoli coinvolti, un’auto e un mezzo pesante, che sono stati rimossi rapidamente evitando così il blocco del traffico. Code da Villesse a Portogruaro, in direzione Venezia, con i veicoli leggeri che hanno sempre potuto circolare in corsia di sorpasso. Forti rallentamenti ma non congestioni anche in prossimità dei cantieri (ancora in fase di allestimento in quanto i lavori vengono effettuati solo in notturna) per la realizzazione della terza corsia da San Giorgio di Nogaro a Latisana. Attualmente le code, a tratti, interessano la A4 fra la barriera del Lisert e Latisana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *