A volte ritornano…

Rodolfo Ziberna
E’ proprio vero…a volte ritornano…e,nel suo caso,con piacere,si puo’ dire,bipartisan.Parliamo di Rodolfo(per tutti Rudy)Ziberna.Giovanissimo,e con qualche chilo in meno,ha “debuttato” nella Giunta di Antonio Scarano,uno dei sindaci di Gorizia che ha scritto pagine importanti della nostra citta’.Ziberna aveva 28 anni ed era il piu’ giovane assessore d’Italia.Anche allora,come oggi,gli venne affidato il referato alla cultura,oltre che turismo,sport e istruzione.Faceva parte del Psdi,il Partito socialdemocratico dei Zucalli,Francesco Esposito ed altri che nel giovane avevano intravvisto qualita’ da far emergere.Era il 1990 e il Psdi faceva parte di un esecutivo a cinque,un Pentapartito formato da Dc,Psi,Psdi,Pri e Unione slovena.A Scarano,poi,subentro’ Erminio Tuzzi a guidare Gorizia e un esecutivo ancora con Ziberna alla cultura.Un bel periodo di sviluppo per la citta’ e nel dopo Tuzzi l’uscita dalla politica amministrativa del neo assessore che si dedico’ alla creazione di Forza Italia,all’Anvdg e ultimamente al Consorzio per lo sviluppo dell’Universita’ da Presidente.A tale proposito,Ziberna,ha gia’ messo a disposizione dei soci del Consorzio l’incarico e fino a che non verra’ sostituito(dovrebbe succedergli Dario Obizzi)rinuncera’ all’indennita’ di carica.In Comune sostituisce Antonio Devetag.Buon lavoro,Rudy.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *