Finanziamenti all’industria

La Regione finanzia l’innovazione delle strutture industriali, con oltre 9 milioni di euro di stanziamento. Questa somma si va ad aggiungere ai 12 milioni e 500 mila euro gia erogati nel periodo da gennaio a marzo 2012. “Per accelerare l’istruttoria – sottolinea l’assessore Seganti – ed in modo da finanziare sia le richieste rimaste inevase che quelle di maggior peso inserite nella prossima graduatoria, abbiamo pertanto deciso
di ridurre il numero delle domande istruibili”. Infatti nel prossimo bando, come in quello appena concluso, le domande ammesse passeranno da 120 a 100. Le domande potranno essere istruite nel periodo che andrà dal 20 settembre prossimo, al 20 gennaio 2013.
L’intento dell’amministrazione regionale è quello di dare prelazione, con questo strumento di finanziamento, ai progetti di livello medio e alto. Una scelta, quella della regione, che intende assicurare un uso efficace e veloce delle risorse disponibili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *