74,ma non li dimostra.

Auguri Paolone Vittori,un grande del basket goriziano assieme a Tonino Zorzi e all’indimenticato Pino Brumatti.Una grande carriera passata tra Varese(mitica Ignis)e Milano con le famose “scarpette rosse” del Simmenthal,e la Nazionale,in quei periodi giudata dal “prof”,Giancarlo Primo che poi approdo’ sulla panchina di Gorizia.A Varese gioco’ con altri miti come Dino Meneghin,Manuel Raga(quando tirava in sospensione stava mezz’ora in aria),Aldo Ossola(play tutto fosforo),Flaborea,Rusconi,l’udinese “mitraglia” Nino Cescutti e il gigante Enrico Bovone.Cescutti e Bovone(il primo a fine carriera,il secondo all’inizio)giocarono nel capoluogo friulano con il marchio Snaidero(uno dei periodi d’oro del basket udinese).Erano i tempi del grande basket(un solo straniero),dimenicato dai piu’,ma che una certa generazione ricorda con commozione.A Gorizia si giocava nella mitica palestra dell’Ugg.Paolo,che oggi festeggia 74 anni,ma non li dimostra,abita a Varese(lavora per il Coni).

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *