​Droga, banda sgominata

I carabinieri e la polizia di Monfalcone, coadiuvati da militari dell’arma di Abano Terme e di Belluno, dopo lunghe indagini, hanno smantellato una organizzazione con solide basi nella nostra regione, dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti in Friuli Venezia Giulia e nel padovano. Misure cautelari per 5 persone, 3 denunciate in stato di libertà, mentre altre 2 erano state arrestate nel novembre dello scorso anno (2 rumeni di 20 e 22 anni residenti a Ronchi). L’operazione ha portato anche al sequestro di 200 grammi tra hashish e marijuana, e 100 di cocaina. Il tutto durante perquisizioni domiciliari a Monfalcone, Ronchi, Gradisca, Trieste, Latisana, nonché ad Abano Terme e Montegrotto. In carcere a Gorizia è finito Claudio Di Benedetto, 53 anni, residente nella città dei cantieri, ai domiciliari Ceto Ornado, 31 anni, nato a Tirana ma residente a Gradisca, Daniele Corradini, 52 anni, ristoratore di Abano Terme, Andrea Dal Toè, 44 anni di Triesste. Obbligo di firma poi, per Umberto Guarriello, 35 anni, di Monfalcone. E infine i tre denunciati in stato di libertà: B.B., albanese di 34 anni, G.A. 57 anni di Latisana, e A.F. macedone, 35 anni, residente a Ronchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *